Note natalizie a Capolago

CONCERTO NATALE 2017 - COPERTINA FB

Si aprono le danze del Natale. Le note della Banda di Capolago invadono la città. Il corpo musicale varesino inaugura le feste col classico concerto alla chiesa parrocchiale di Piazza SS. Trinità. Sabato 16 dicembre, alle ore 21, i ragazzi e le ragazze dirette da Giuliano Guarino si esibiranno in un programma allestito con brani natalizi e non solo. La replica è il giorno seguente al teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco di Buguggiate: stessa ora ma il programma è diverso.

Molte sono le novità proposte dalla realtà varesina che –come dice il Maestro – «rappresentano lo sforzo che stiamo facendo per offrire a ogni concerto qualcosa di nuovo come ci chiede il nostro pubblico». Un piano di lavoro che si è visto già nello scorso concerto d’estate dove la banda ha suonato sia brani classici che assolute novità, creando quell’atmosfera magica che ha coinvolto il folto pubblico accorso ai Giardini Estensi.

«La strada che stiamo portando avanti – continua il Maestro – è la stessa di quest’estate: per questa serata abbiamo in serbo delle sorprese che, in linea con lo spirito natalizio, rallegreranno la serata del nostro pubblico. Oltre a ciò, l’obiettivo era e rimane quello di ampliare sempre più il nostro repertorio, in maniera tale da poter offrire concerti sempre diversi nei contenuti e nei messaggi; se non del tutto almeno in gran parte. Questo obiettivo, posso confermarlo non senza un briciolo di soddisfazione, è stato raggiunto proprio in occasione dei nostri impegni natalizi che ci vedranno impegnati in due concerti, con scalette quasi totalmente differenti». I numerosi sostenitori che la banda ha conquistato possono seguire il gruppo musicale varesino sia sabato che domenica; quando è in programma un altro concerto al teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco di Buguggiate. Questa volta a organizzare l’evento è la Bcc (Banca di credito cooperativo) di Busto Garolfo e Buguggiate, in collaborazione con il Circolo Culturale e Ricreativo della banca stessa.

Questi risultati sono la conferma di quanto di buono è stato fatto in questi anni, soprattutto grazie al lavoro del consiglio e del Presidente Marco Ambrosetti che invita «tutti a partecipare a questa festa per scambiarci gli auguri di buon Natale e buon anno. Nel 2018 puntiamo non solo a confermare l’impegno di quest’anno ma ad essere sempre più attivi per la comunità».

Lo scorso settembre, infatti, il corpo musicale varesino ha organizzato un gemellaggio con la Banda di Castions di Strada che ha visto le due realtà protagoniste nella splendida cornice dei Giardini Estensi. «Quella del gemellaggio – concludono Maestro e Presidente – è stata un’occasione di confronto e di crescita che ci permette di arrivare a questo concerto ancora più motivati. Vogliamo chiudere al meglio questo anno solare: l’anno prossimo dovremo fare ancora meglio. Per noi e per tutti i nostri sostenitori».

 

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, motivi statistici e pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto leggi di più. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi